Sezione CAI della Spezia

company services partners support news contact

MUZZERONE

...una fantastica palestra di roccia affacciata sul mare... 

COME ARRIVARE

Autostrada A12 GE-LI o autostrada A15 PR-SP, uscita La Spezia. Raggiunto il centro, percorrere la strada provinciale in direzione di Portovenere. Prima di giungere al paese di Le Grazie, un bivio a destra indica la palestra di roccia. Si sale lungo questa strada per circa 4 km, arrivati ad un bivio si prende a sinistra e, dopo alcuni tornanti, si arriva al parcheggio del settore “Parete centrale” del Muzzerone.

 

 

LA PALESTRA DI ROCCIA E I SUOI SETTORI

 

1 Garimpo

8 Cava degli anelli

15 Pilastro del bunker

2 Specchio di Atlantide

9 Parete delle meraviglie-poveriera

16 Parete striata

3 Atlantide

10 Polveriera

17 L’oratorio

4 Pilastro dei neri

11 Parete dimenticata

18 Pilastro della discordia

5 Pilastro di mezzo (e settore Thunderdome)

12 Pilastro del forte

19 Mandrachia alta

6 L’intaglio

13 La cajenna

20 Mandrachia bassa

7 Parete centrale

14 Pilone di cajenna

 

 

SIMBOLOGIA USATA

 

Via di dita

 Possibilità di arrampicare con pioggia

 Via di forza

Accesso facile

Via di movimento e tecnica

 Consigliata in primavera

 Placca appoggiata

 Consigliata in estate

Placca verticale

Consigliata in autunno

 Placca strapiombante - via di resistenza

Consigliata in inverno

Forte strapiombo - tetto

Pericolo (indicato)

Vie chiodate a fix inox / golfari resinati

Orientamento

Vie chiodate a golfari resinati

Avvicinamento

 

TIPO DI ROCCIA E ARRAMPICATA

La roccia del Muzzerone è un solido e ottimo calcare, in prevalenza bianco e grigio. L’arrampicata che ne risulta è in genere un connubio di tecnica e di movimento, su muri verticali o leggermente strapiombanti, a piccole tacche e gocce d’acqua, a volte dolorose. Tuttavia non mancano le vie strapiombanti di forza, come nei settori “Polveriera” o “Mandrachia alta”, o le vie di resistenza di dita, di altissima difficoltà, come nel settore “Specchio di atlantide”.

 

CLIMA

Il Muzzerone, con la sua vicinanza al mare, gode di un clima mite durante la maggior parte dell’anno. Anche in estate è possibile arrampicare sfruttando le pareti in ombra o quelle esposte ai venti settentrionali che spesso lambiscono la costa, rendendo le temperature sopportabili. In inverno si arrampica quasi sempre.

 

PUNTI DI APPOGGIO

Ostello a Campiglia, tel. 0187-758507 – Rifugio privato al Muzzerone, cell. 3408098720 (Ettore) – Alberghi, ristoranti e affittacamere a La Spezia.

Per informazioni più dettagliate: CAI, sezione della Spezia, Viale Amendola 196, La Spezia, tel. 0187-22873, www.cailaspezia.it/portale/, e-mail cailaspezia@cailaspezia.it.

 

CHIODATURA

Grazie al contributo del CAI sezione della Spezia, ormai da anni si è intrapresa la richiodatura (a fix inox e golfari inox resinati) e la riqualificazione dell’intera palestra di roccia del Muzzerone, e i settori più facilmente accessibili sono attualmente in ordine. Nuove vie sono state aperte. 

 

I SETTORI

1 Garimpo – circa 8 vie dal 6c all’8a+, da 15m a 20m (richiodato)

2 Specchio di Atlantide – circa 12 vie dal 7a all’8b, da 10m a 25m (richiodato)

3 Atlantide – circa 26 vie dal 6a+ all’8a, da 15m a 75m

4 Pilastro dei neri – 1 via, 6a+ max, 70m (sconsigliato!)

5 Pilastro di mezzo – 2 vie, 6c max, 70m (sconsigliato!)

6 L’intaglio – circa 11 vie dal 5a al 6a+, da 10m a 15m (richiodato, consigliato per i bambini)

7 Parete centrale - circa 70 vie dal 4c al 7c+, da 10m a 35m (richiodato)

8 Cava degli anelli – circa 6 vie dal 4b al 6a, 10m (recentemente chiodato, consigliato per i bambini)

9 Parete delle meraviglie/poveriera - circa 35 vie dal 3 al 7a, da 15m a 115m (richiodato)

10 Polveriera - circa 11 vie dal 6a al 7c+, da 15m a 30m (richiodato)

11 Parete dimenticata – circa 5 vie dal 6a+ al 7b, da 15m a 20m (parzialmente richiodato)

12 Pilastro del forte – circa 22 vie dal 4c al 7b+, da 10m a 55m (parzialmente richiodato)

13 La cajenna – circa 16 vie dal 5b al 7a+, da 15m a 30m (richiodato)

14 Pilone di cajenna – circa 12 vie dal 5b al 7a, da 20m a 45m

15 Pilastro del bunker – circa 6 vie dal 5c al 7a+, da 18m a 220m

16 Parete striata – circa 13 vie dal 5c al 7a+, da 20m a 200m

17 L’oratorio – circa 8 vie dal 6b al 7c, da 15m a 20m

18 Pilastro della discordia – circa 3 vie dal 6a+ al 6c, da 40m a 120m

19 Mandrachia alta – circa 16 vie dal 5b all’8a, da 10m a 70m (richiodato)

20 Mandrachia bassa - circa 17 vie dal 5a al 7a, da 20m a 60m (richiodato)

 

Diagramma indicativo del numero di tiri di corda in relazione alle difficoltà

 
Copyright © Settembre 2007
Designed by Emanuele Stefanelli
Home | Scuola | Programma | Foto-Film | Palestra Muzzerone | Palestra indoor | News